Stellantis Melfi: incontro con Tavares

Torna a Blog

Stellantis Melfi: incontro con Tavares

Una delegazione della RSA Stellantis ha incontrato questa mattina l’Ad Tavares; al centro dell’incontro le prospettive produttive ed occupazionali dello stabilimento lucano e del suo indotto.

Come organizzazioni sindacali abbiamo posto al centro della discussione la necessità di garantire i volumi produttivi per la piena saturazione degli impianti e la relativa occupazione di tutta l’area industriale di Melfi con l’assegnazione delle future commesse alle aziende dell’indotto. 

L’AD ha confermato che a Melfi saranno prodotte cinque vetture sulla piattaforma STLA Medium, confermando la Jeep Compass Mild Hybrid, e ha sottolineato la centralità del sito lucano, fatto di competenze, professionalità e senso di responsabilità che i lavoratori di Melfi hanno dimostrato in questi anni, e come da nostra richiesta si è impegnato a creare le condizioni per una piena saturazione dell’impianto che prevederà a regime i quindici turni, così da garantire l’occupazione ed il salario.

Per quanto concerne l’indotto, l’AD Tavares ha evidenziato che ad oggi persistono ancora elementi da migliorare e pertanto c’è bisogno di uno sforzo sinergico in questa direzione.

In conclusione si riconferma l’importanza del sito lucano ma nel contempo diventa ancor di più indispensabile, come richiesto dalle OO.SS. nazionali, una accelerazione su un accordo quadro sull’automotive affinché questo processo, che purtroppo è ancora lungo, possa garantire un impegno concreto del governo centrale e, per quanto ci riguarda, della regione Basilicata affinché si garantisca il lavoro e le prospettive per tutti i lavoratori di Melfi e della Basilicata.

Melfi, 4 giugno 2024

                                                                                               Fim Fiom Uilm Fismic Uglm

Print Friendly, PDF & Email

Condividi questo post

Lascia un commento

Torna a Blog