Tag - melfi

I LAVORATORI DELLA SGL NON SI ARRENDONO

ULTERIORE PRESIDIO DAVANTI AI CANCELLI DELLA REGIONE BASILICATA Nella giornata di ieri, 6 maggio 2024 è pervenuta da parte dell’Assessore del Dipartimento alle attività produttive della Regione Basilicata, Michele Casino, che ringraziamo, per il giorno 8 maggio 2024 ore 15:30, la convocazione relativa alla vertenza che coinvolge i lavoratori di SGL, che ricordiamo hanno operato e operano in sub appalto per BCUBE s.p.a. nel settore logistico di San Nicola di Melfi. Una convocazione che finalmente vedrà la partecipazione allo stesso tavolo...

Domani nuovo presidio dei lavoratori Sgl presso Confindustria Basilicata: situazione drammatica che richiede soluzione immediata

 A S.E. il Prefetto Di Potenza  Spett.le Presidente della Giunta Regionale di Basilicata V. BARDI Spett.le CONFINDUSTRIA BASILICATA Spett.le Direzione Aziendale STELLANTIS Spett.le Direzione Aziendale BCUBE Spett.le direzione aziendale SGL Alla cortese attenzione del Dott. Civita Domani, 23 aprile, a partire dalle 13.30, i lavoratori dell’azienda SGL Melfi si riuniranno nuovamente in presidio presso Confindustria Basilicata. L’azienda, attualmente, sotto la gestione del curatore, nominato dal tribunale di Potenza, impiega circa 170 dipendenti nel settore della logistica, operanti in subappalto per Bcube. La situazione attuale è estremamente critica, con i lavoratori senza lavoro dalla metà del...

Stellantis: urgente un incontro vero

Si è tenuta nella giornata di ieri, presso la sede della UILM di San Nicola di Melfi, la riunione RSA Stellantis alla presenza del Segretario Regionale Marco Lomio. La riunione ovviamente ha messo al centro le tematiche che da mesi stanno caratterizzando ormai non solo Melfi ma tutto il territorio nazionale per quanto riguarda i piani produttivi di Stellantis, ma soprattutto la trattativa con il governo che in queste ultime settimane sembra naufragata, caratterizzata solo ed esclusivamente da dichiarazioni di parte...

Continua il “buio” nell’area industriale di San Nicola di Melfi

…oltre al “buio” industriale, ovvero delle tante difficoltà e criticità del settore auto e dunque di Melfi, da giorni i lavoratori di San Nicola di Melfi si muovono nel buio anche dal punto di vista della propria mobilità a causa del malfunzionamento/spegnimento dell’illuminazione pubblica di gran parte dell’area industriale. Continua dunque, nonostante finanziamenti, impegni, dibattiti, la “cattiva” gestione di questa importante realtà industriale che ricordiamo determina seri rischi relativamente alla sicurezza dei lavoratori. Non c’è bisogno di ricordare il passato, non c’è...

Lavoratori SGL: Ancora una volta i lavoratori diventano arma di ricatto,  ancora una volta i lavoratori rimangono senza stipendio!

I lavoratori della SGL, nonostante abbiano lavorato nei primi giorni di Marzo, si ritrovano nuovamente senza l’erogazione dello stipendio nel mese corrente. Siamo alle solite, dove in un primo momento la SGL, durante una video call con le OO.SS. comunica che per l’erogazione degli stessi, anche se con qualche difficoltà, non ci sarebbero stati problemi, ma solo ieri, 15 aprile 2024, giorno in cui stabilito per il pagamento degli stipendi, succede l’inverosimile. Con lo stupore ma soprattutto la rabbia di tutti...

Stellantis: Domani Incontro Con Tavares

Domani a Torino è previsto l’incontro tra le segreterie nazionali e l’AD Tavares, incontro che arriva dopo un tavolo convocato dal ministro Urso. Nell’incontro di domani auspichiamo che finalmente si arrivi a definire la volontà di addivenire ad un accordo quadro che, per quanto ci riguarda, per lo stabilimento di Melfi, deve prevedere l’assegnazione non solo di vetture elettriche ma anche di vetture ibride, in quanto ormai è evidente che il full electric vive ancora difficoltà nell’imporsi sul mercato. Inoltre chiediamo, in...

Lanni service: lavoratori senza futuro

Si è tenuta l’assemblea dei lavoratori Lanni, azienda che presta la propria attività di servizio presso la Proma nell’indotto Stellantis di Melfi; lavoratori che da dieci anni vivono una situazione di precarietà continua ma che allo stesso tempo, con abnegazione, hanno contribuito all’attività produttiva giornaliera della Proma. Oggi purtroppo, a causa di una condizione ormai palese di calo di volumi produttivi, si trovano a non avere più lavoro, vista la continua internalizzazione delle attività da parte di Proma. Riteniamo che questa situazione,...

Protocollo Di Intesa “Il Patto Di Melfi”

Urso convoca il tavolo per il distretto automotive di Melfi per il 2 aprile presso il MiMit Durante il lungo pomeriggio di ieri, presso il Comune di Melfi, sono stati presentati, come da noi richiesto, i bandi per l'area di crisi complessa ed è stato sottoscritto un protocollo di intesa tra la Regione Basilicata, parti datoriali, Comune di Melfi e le organizzazioni sindacali di Uilm Fim Fismic e Uglm. Questo protocollo prevede quattro punti fondamentali, rappresentati dalle Organizzazioni Sindacali come il "Patto...

LAVORATORI SGL MELFI: CONTINUA IL PRESIDIO DAVANTI AI CANCELLI DELLA BCUBE

Da questa mattina i lavoratori della SGL stanno presidiando i cancelli della Bcube a Melfi in seguito alla comunicazione pervenuta tramite PEC, alle organizzazioni sindacali, nella tarda serata di ieri. La comunicazione informava la sub appaltatrice SGL della decisione dalla Bcube di non rinnovare i servizi di logistica, a partire dalla giornata odierna. Questa improvvisa interruzione dei servizi da parte della Bcube ha lasciato i lavoratori della SGL in una situazione di estrema precarietà. Non solo sono stati improvvisamente privati del loro...

SITUAZIONE CRITICA DEI LAVORATORI SGL DI MELFI

Continua lo sciopero e nuovo presidio dei lavoratori Questa mattina, presso la Prefettura di Potenza, si è tenuto un nuovo presidio dei lavoratori della SGL, azienda della logistica dell’indotto Stellantis che occupa circa 170 lavoratori. Una nuova mobilitazione necessaria a causa della difficile realtà che stanno vivendo, soprattutto nelle ultime settimane, i lavoratori della SGL. Oltre alle gravi incertezze sul futuro occupazionale, aggravate dalle problematiche legate al settore della logistica di Melfi, i lavoratori si trovano ora di fronte ad una nuova criticità:...